Analisi dei prezzi di Ethereum – Elevato interesse e domanda

Analisi dei prezzi di Ethereum – Elevato interesse e domanda

Ethereum ( ETH ) si è sostanzialmente mosso in lock-step con Bitcoin nell’ultima settimana. Avendo ripercorso oltre il 50%, la criptovaluta si sta ora riprendendo. La capitalizzazione di mercato si attesta a 79,2 miliardi di dollari USA, con un volume di scambi di 3,18 miliardi di dollari USA nelle ultime 24 ore.

La ricerca e lo sviluppo della mossa di prova di Ethereum su Proof of Work (PoW) a Proof of Stake (PoS) continua, sebbene sia attualmente nella prima di molte fasi. Il meccanismo di consenso del PoS, Casper, consisterà in due progetti attualmente ibridati; Buterin’s Friendly Finality Gadget (FFG) e Zamfir’s Correct By Construction (CBC).

Una forma nascente di Casper è stata in esecuzione sul testnet nelle ultime settimane, ma ha incontrato diversi problemi con le connessioni dei nodi. Questi problemi suggeriscono che Casper potrebbe non essere pronto per il prossimo harfork di miglioramento del protocollo, Costantinopoli . Tuttavia, la capacità di Casper di finalizzare i blocchi funziona come previsto. Anche in fase di sviluppo sono Plasma , che affronta la scalabilità del contratto intelligente, e Sharding , un tipo di partizionamento del database progettato per facilitare la crescente dimensione blockchain.

Il tasso di hash della rete Ethereum ha continuato a marciare verso nord, nonostante una diminuzione della ricompensa per il blocco da 5ETH a 3ETH. La difficoltà si avvicina ai livelli che non si vedevano da ottobre, quando fu rilasciata la forchetta dura bizantina che esercitava il cambio di ricompensa del blocco. Queste modifiche sono progettate per scoraggiare PoW nel tempo, con PoS che si occupa della rete.

Analisi dei prezzi di Ethereum 9 feb 2018 1

Mentre Buterin  e il suo team di sviluppatori lavorano sulla piattaforma Ethereum, gli sviluppatori che possono utilizzarlo sono molto richiesti. Ci sono attualmente oltre 1000 elenchi di posizioni di sviluppo ETH sul sito di networking LinkedIn. Uno studio di consensys ha rilevato che l’ETH ha oltre 30 volte più sviluppatori rispetto ad altre comunità blockchain.

Uno dei principali obiettivi di sviluppo è stato la gestione delle identità e sistemi di verifica per qualsiasi cosa, da Know Your Customer (KYC) e Anti Money Laundering (AML). Sebbene ci siano stati diversi progetti da intraprendere, tra cui la Civic di Vinny Lingham che ha raccolto rapidamente $ 30 milioni in una Initial Coin Offering (ICO), o progetti come Sphere che ha inizio a metà del 2018, uno standard sistematico per come dovrebbe essere affrontato il problema deve ancora essere adottato.

Lo sviluppatore Fabian Vogelsteller intende cambiare questo aspetto con ERC725, che si rivolge a un’identità unica per esseri umani, gruppi, oggetti e macchine. Vogelsteller è stato determinante nello sviluppo di ERC20, che ha provocato l’esplosione del mercato ICO, e ritiene che uno standard di shell per l’identità avrà ugualmente successo.

La National Aeronautics and Space Administration degli Stati Uniti, la cui ricerca ha portato a scoperte come memory foam, filtri per l’acqua e lenti antigraffio, ha anche gettato il suo cappello nell’anello blockchain.

Jin Wei, assistente professore nel dipartimento di ingegneria elettrica e informatica presso l’Università di Akron, ha recentemente illustrato la sua visione per lo sviluppo di un resiliente paradigma di networking e computing (RNCP) utilizzando la blockchain di Ethereum. L’RNCP è costituito da due parti essenziali: un’infrastruttura di calcolo sicura e decentralizzata e un’architettura di gestione delle reti cognitive basata sui dati.

Secondo Wei, “L’RNCP sosterrebbe l’elaborazione decentralizzata tra i nodi della rete spaziale della NASA in modo sicuro, risultando in una rete scalabile più reattiva e resiliente in grado di integrare le reti attuali e future in modo coerente. Si prevede che il potenziale sia elevato per contribuire alle reti spaziali di prossima generazione e consentire anche la transizione tecnologica di questi algoritmi per i sistemi commerciali “.

Anche le applicazioni decentralizzate, o dapps , continuano a essere rilasciate e utilizzate sulla rete ETH. Le cose più popolari riguardano oggetti da collezione, come i criptokitti , o gameplay e competizione, come gli etherbot , che danno agli utenti una scarica di dopamina che alcuni chiamano “cripto crack”.

Sono stati sviluppati anche molti casinò e giochi per il gioco d’azzardo. Una critica alla app di gioco d’azzardo bitcoin originale, Satoshi Dice , era che le transazioni bloccavano la rete. Questo è meno di un problema su Ethereum a causa della sua solida capacità di gestire questi tipi di microtransazioni.

Sebbene i problemi di ridimensionamento e di commissioni di transazione possano affliggere qualsiasi blockchain, al momento non è un problema per ETH, anche se queste pressioni riflettono la popolarità di ICO o di dapps. Ciò ha un effetto di capitalizzazione sulla rete nel suo insieme, che porta a scambi temporanei che interrompono temporaneamente i prelievi occasionalmente.

Analisi dei prezzi di Ethereum 9 feb 2018 2

 

Il volume degli scambi scambiati è stato guidato rispettivamente dai mercati Bitcoin (BTC), Dollaro USA (USD) e Dollaro USA (USDT) su Okex, Bitfinex e Binance.

Bitfinex ha recentemente annunciato l’introduzione di più coppie di trading ETH, incoraggiando ulteriormente l’uso del trading ETH. Sono anche nel processo di rilascio di ETHfinex , una piattaforma per il trading e la discussione dei token compatibili con ERC20 e delle vendite di crowds di ethereum.

Analisi dei prezzi di Ethereum 9 feb 2018 3

Analisi tecnica

Con qualsiasi pullback di grandi dimensioni, è importante valutare lo stato della tendenza. Questo può essere fatto con Ichimoku Cloud, medie mobili, pattern grafici e Pitchforks.

Il cloud Ichimoku sul grafico giornaliero, utilizzando le impostazioni singole (10/30/60/30) per un segnale più veloce, mostra il primo momento ribassista. Le metriche incluso il cloud, la posizione di prezzo relativa al cloud e la croce TK sono al ribasso. La distanza da Kijun suggerisce che ci sarà un ritorno nel medio termine.

Il prezzo è compreso tra i perni annuali (giallo), un intervallo che continuerà fino a quando il supporto orizzontale / resistenza non viene superato. Il prezzo ha rotto il $ 1063 di US $ parecchie volte prima di raggiungere $ 536. Allo stesso tempo, il prezzo ha rotto l’arresto orizzontale del perno frattale (verde), un segnale di uscita lungo. Anche una croce TK ribassista ha segnalato una lunga uscita.

Il 200EMA ha anche agito come supporto vicino a US $ 600. La tendenza rimane rialzista fintanto che il prezzo è al di sopra di questa media mobile.

Analisi dei prezzi di Ethereum 9 feb 2018 5

Le metriche Cloud sul grafico giornaliero, utilizzando le impostazioni raddoppiate (20/60/120/30) per un segnale più preciso, sono anche sostanzialmente al ribasso. L’incrocio TK ribassista era un segnale tardivo per la lunga uscita, esemplificando la necessità di utilizzare un sistema di stop loss secondario come gli stop frattali.

Analisi dei prezzi di Ethereum 9 feb 2018 6

Il grafico delle Nuvole sulla tabella a quattro ore è di nuovo decisamente ribassista con un modello di inversione di tendenza rialzista, la testa e le spalle invertite. Una rottura del 50EMA, una scollatura per la testa e le spalle rovesciate, o una rottura di Kumo significherebbe un lungo ingresso. Una croce 50 / 200EMA sarebbe un’ulteriore confluenza per l’ingresso lungo.

Analisi dei prezzi di Ethereum 9 feb 2018 7

Il grafico a nuvola sul grafico orario mostra i primi segni di inversione rialzista, con la torsione della Nuvola rialzista (gialla, il prezzo sopra la nuvola e una croce TK rialzista.Questi segnali suggeriscono una bassa entrata temporale lunga. scollatura ruvida per la testa e le spalle invertite, con il perno di US $ 1063 come bersaglio approssimativo o zona di resistenza.

Analisi dei prezzi di Ethereum 9 feb 2018 8

Un forcone con punti di ancoraggio a luglio, settembre e dicembre mostra il prezzo che rimbalza sull’estensione 1.618. Il prezzo ha costantemente respinto il quartile inferiore, contrassegnando questa zona come supporto. Il Pitchfork suggerisce una continua tendenza al rialzo, con il quartile inferiore che è una zona di acquisto forte. Prezzo cercherà costantemente di tornare a Pitchfork media (rosso).

Analisi dei prezzi di Ethereum 9 feb 2018 9

Infine, il rapporto ETH / BTC sul grafico giornaliero, utilizzando la nuvola singola, mostra segni di indebolimento della prosecuzione rialzista con una croce TK ribassista imminente. Anche la fermata del frattale è stata violata diverse volte suggerendo una lunga uscita.

Analisi dei prezzi di Ethereum 9 feb 2018 9

Ulteriori informazioni di base sulle analisi tecniche discusse sopra sono disponibili qui .

Conclusione

Lo sviluppo della rete ETH e le applicazioni interattive continuano a crescere senza limiti, a causa dell’interesse e della domanda elevati.

I dati tecnici suggeriscono un’inversione rialzista a breve termine di US $ 1063, con segnali di tempo più elevati che iniziano a mostrare un andamento al ribasso. Il mancato completamento della testa e delle spalle invertite in periodi di tempo bassi sarà il primo segnale di continuazione ribassista. A conti fatti, basato su 200EMA e Pitchfork, il prezzo rimane in una zona di acquisto forte.

Sorgente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *