SBI HOLDINGS PER ELENCARE IN ESCLUSIVA L’XRP DI RIPPLE ALL’AVVIO DELLE VALUTE VIRTUALI SBI

SBI Holdings, con sede a Tokyo, ha annunciato che lo scambio di beni digitali, SBI Virtual Currencies, lanciato ieri nella versione beta, elencherà Ripple (XRP) come l’unica criptovaluta supportata al momento del lancio.


XRP è la prima e l’unica criptovaluta da elencare su SBI Virtual Currencies durante il suo periodo di lancio iniziale. Lo scambio di asset digitali di nuova emissione, di proprietà di SBI Holdings, è progettato per ottimizzare il trading di criptovaluta per i suoi clienti istituzionali e per i privati ​​in Giappone. La società originariamente aveva proposto il suo piano per l’avvio dello scambio a fine 2016, ma al momento non aveva rivelato né la data di rilascio né quali criptovalute sarebbero state supportate.

SBI VC è tra il primo gruppo di aziende a richiedere e ricevere la licenza di scambio di valuta digitale in Giappone a novembre 2017. Inoltre, la recente costituzione di un consorzio di brokeraggio giapponese, guidato da SBI Ripple Asia, renderà accessibile il protocollo di pagamento di Ripple attraverso Regione asiatica.

Secondo un annuncio ufficiale , Yoshitaka Kitao, CEO di SBI Holdings e presidente esecutivo, vede un solido potenziale in XRP. Durante una discussione ad agosto 2017, Kitao ha detto:

Non solo ha un chiaro caso d’uso, XRP è più veloce, più economico e più scalabile di qualsiasi altro asset digitale “, ha affermato Kitao. “Credo fermamente che diventerà lo standard globale nelle valute digitali.

Yoshitaka Kitao, CEO e presidente esecutivo di SBI Holdings

Yoshitaka Kitao, CEO e presidente esecutivo di SBI Holdings

LA RELAZIONE TRA LE VALUTE VIRTUALI SBI E XRAPID

XRapid di Ripple consente ai fornitori di servizi di pagamento e alle società finanziarie di giustificare il costo della liquidità e l’esperienza del cliente. Prendendo nota da un annuncio, SBI VC si assocerà anche all’ecosistema xRapid. Di conseguenza, Ripple sta riversando una conversione più semplice di XRP e JPY per le banche, i fornitori di servizi di pagamento e gli individui per trasferire denaro dentro o fuori dal Giappone.

Per quanto riguarda la partnership, Patrick Griffin, vice presidente senior di Ripple per lo sviluppo del business, confida che la partnership andrà a beneficio della missione dell’azienda. Secondo Mr.Griffin, un motivo dietro l’alleanza è razionalizzare il flusso di denaro – “Stabilire un Internet di valore”.

Egli riconosce inoltre:

La decisione odierna di rendere XRP il principale asset digitale di SBI Virtual Currencies mostra l’utilità, l’efficienza e la scalabilità delle istituzioni finanziarie rispettate in tutto il mondo che si trovano in XRP. Questo è un passo in avanti critico nella nostra missione di costruire liquidità XRP e costruire un Internet di valore

Ripple's Success e il potere della liquidità

 

RIPPLE’S SUCCESS E IL POTERE DELLA LIQUIDITÀ

Ripple era facilmente una delle criptovalute emergenti del 2017. Ha iniziato l’anno scambiando intorno a $ 0,006 – sei decimi di un centesimo – e ha iniziato una salita lenta ma costante fino a quando nel Q2 ha raggiunto il picco a poco meno di 40 centesimi a moneta. Da lì XRP ha continuato a fare trading tra $ 0.20 e $ 0,30 fino a dicembre. Durante quel mese, Ripple salì da $ 0,245918 a un massimo storico di $ 2,78 il 30 dicembre – un aumento di oltre il 1000%. La tendenza al rialzo è proseguita dall’inizio di gennaio, con prezzi che hanno raggiunto il massimo storico di $ 3,75. Anche con il recente calo del mercato della criptovaluta, che ha visto i prezzi XRP scendere a un minimo di $ 1,03 prima di iniziare a correggere, Ripple rimane ancora una delle risorse digitali più performanti fino ad oggi.

In un’intervista rilasciata alla rivista Fortune nell’ottobre 2017, il CEO di Ripple, Brand Garlinghouse, ha dichiarato:

Il fabbisogno di liquidità delle banche oggi è gestito con letteralmente dieci miliardi di fluttuati che si trovano in questi conti nostro e tuo. Riteniamo molto forte questo è un modello inefficiente. È possibile utilizzare le risorse digitali per finanziare la liquidità e Ripple si trova in una posizione privilegiata per trarne vantaggio. Bitcoin impiega quattro ore per regolare una transazione. XRP richiede 3,6 secondi.

Con una simile missione in mano, SBI Holdings e Ripple avranno un grande anno avanti. Resta da vedere come la quotazione influenzerà il prezzo di Ripple. Al momento della stampa, XRP è stato scambiato a $ 1,13 secondo CoinMarketCap .

Cosa ne pensi del grande annuncio di Ripple? La notizia dell’elenco esclusivo porterà a significativi guadagni per XRP? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *